Alluminio e leghe di alluminio hanno bassa densità, leggerezza, alta resistenza e alta conduttività termica, buona tenacità alle basse temperature e resistenza alla corrosione, sono state sempre più ampiamente utilizzate in settori chiave come automobili, ferrovie ad alta velocità, navi, aerospaziale e così via. I principali metodi di saldatura dell'alluminio sono la saldatura TIG manuale (saldatura a gas inerte non fuso), la saldatura TIG automatica e la saldatura MIG (saldatura a gas inerte fuso). Quando si scelgono i fili di saldatura dell'alluminio e delle sue leghe, è necessario considerare i requisiti della composizione della saldatura, nonché le sue proprietà meccaniche, resistenza alla corrosione, rigidità strutturale, colore e resistenza alla cricca, ecc. La tendenza alla cricca intergranulare nella zona interessata dal calore può essere notevolmente ridotto scegliendo un metallo di riempimento la cui temperatura di fusione è inferiore a quella del metallo di base. Di solito, un metallo di base può essere saldato con una varietà di materiali di saldatura in lega di alluminio, come la saldatura 5083 disponibile 5356,5183,5556 e altri fili di saldatura, ma ogni filo può risultare in un giunto che offre prestazioni ottimali in un termine specificato. I fili della serie 5000 contenenti più del 3% di magnesio non devono essere utilizzati in strutture con temperature superiori a 65 ° C poiché queste leghe sono sensibili alle cricche da tensocorrosione. Attualmente, la maggior parte del filo per saldatura in lega di alluminio comunemente usato è simile alla composizione metallica della matrice del filo per saldatura di grado standard. È necessario prestare attenzione ai seguenti suggerimenti quando si sceglie il filo per saldatura in lega di alluminio:

(1) Sensibilità alla rottura dei giunti saldati

La tendenza all'incrinatura intergranulare nella zona termicamente alterata può essere notevolmente ridotta quando la temperatura di fusione del metallo di riempimento è inferiore a quella del metallo di base. Quindi rendere il contenuto di lega superiore a quello del filo di metallo di base come meta di riempimento, se si utilizza il metallo di apporto 6061 contenente lo 0.6% di silicio, la sensibilità alla rottura è grande, ma utilizzare il filo 4043 contenente il 5% di silicio, la cui temperatura di fusione è inferiore alla base il metallo nel processo di raffreddamento ha una plastica migliore per eliminare lo stress da contrazione della fessura, quindi la resistenza alla fessura è buona. Dovremmo anche evitare la composizione del metallo di saldatura sensibile alle crepe, ad esempio, non dovrebbe essere combinato con magnesio e rame nella saldatura della lega di alluminio, quindi il filo per saldatura serie 5000 può essere utilizzato anche per la saldatura del metallo di base 2000.

(2) Forza delle articolazioni

La resistenza del giunto saldato varia con il contenuto di elementi di lega del filo di saldatura. In altre parole, la resistenza del giunto saldato della lega non trattata termicamente aumenta nell'ordine delle serie 1000, 4000 e 5000 e la resistenza del giunto saldato aumenta nell'ordine di 5554, 5654, 5356, 5183 e 5556 con l'aumento del contenuto di Mg e Mn nella serie 5000. Sebbene il filo di saldatura in alluminio-silicio abbia una maggiore resistenza alle cricche, scarsa plasticità, il pezzo in lavorazione che necessita di un trattamento di deformazione plastica dopo la saldatura dovrebbe evitare l'uso di filo di saldatura in silicone.

(3) La lavorabilità del giunto (Plasticità)

In particolare, i giunti saldati che necessitano di piegatura sono fortemente influenzati dalla plasticità. Per i materiali di base (5154, 5056, 5082, 5182, 5083, 5086) contenenti più del 3% di magnesio, evitare di utilizzare fili contenenti silicone (4043, 4047) a causa della diminuzione della duttilità dovuta alla grande quantità di Mg2Si.

(4) Differenza di colore dopo il trattamento di ossidazione anodica

Al fine di migliorare la resistenza alla corrosione dei giunti di saldatura, il trattamento di ossidazione anodica è necessario, se la composizione del metallo di saldatura è significativamente diversa da quella del metallo di base, o la struttura di fusione del metallo di saldatura è diversa da quella del metallo di saldatura struttura di calandratura del metallo di base, la differenza di colore avverrà dopo il processo di ossidazione anodica. Ad esempio, il cordone di saldatura del filo di saldatura della serie 4000 contenente silicio è grigio-nero dopo il trattamento di ossidazione anodica e il metallo di base delle serie 2000, 5000 e 6000 è bianco argenteo. Nella scelta del filo di saldatura, è necessario considerare la composizione e il tessuto saldato formato.